Un certo ottimismo circa colloqui greci

Un attestazioni di funzionari anonimi Grecia richiederà un’estensione del programma di salvataggio, ma il diavolo è nei dettagli. Germania sospetta solo uno spostamento semantico e vorrei assicurazioni che la Grecia è pronta a continuano l’austerità sotto mandato. La situazione è torbida, ma i mercati oggi sono stato incline a supporre un esito ottimistico, piuttosto che uno che conduce a un default greco di uscita dalla moneta unica.

Il dollaro è salito 0,4% contro il loonie e il franco svizzero, 0,3% rispetto a euro e kiwi e 0,2% vis-à-vis il dollaro australiano. Lo yuan e yen è rimasti invariato. Sterling ha guadagnato 0,6% contro il dollaro su statistiche di lavoro britannico meglio del previsto. Uscirono anche minuti Banca d’Inghilterra.

un-certo-ottimismo-circa-colloqui-greci1Nikkei del Giappone chiuso 212 punti o 1,2%. In altri mercati del Pacifico, le scorte sono aumentate dello 0,7% in Cina, 1,0% in Australia e Indonesia e dello 0,6% a Singapore e in India. In Europa, titoli azionari hanno scalato 1,7% in Grecia, 1,6% in Italia, 1.0% in Spagna, 0,9% in Francia, 0,5% in Germania, ma niente in Gran Bretagna.

Nel trading sui futures, rendimento della tesoreria 10 anni estesa relativa espansione. I rendimenti del debito sovrano sono aumento di 7 punti base nel Regno Unito, 2 bps in Germania e un punto base in Giappone.

West Texas Intermediate olio è caduto indietro 1,7% a $52,62 dollari al barile. COMEX oro calo 0,2% a $1.206,10 per oncia.

un-certo-ottimismo-circa-colloqui-greci2La banca del Giappone ha annunciato i risultati della riunione di febbraio del Consiglio di amministrazione. Stimolo quantitativa impostazioni rimangono le stesse. La valutazione economica globale continua a vedere moderata ripresa, bassa inflazione di breve termine ed eventuale accelerazione dell’inflazione verso l’obiettivo del 2%. Verrà distribuito più stimolo se, ma solo se necessario. Che potrebbe accadere se la ripresa vacilla o dei prezzi del petrolio continuate a lasciarla cadere bruscamente.

Britannici richieste di disoccupazione è diminuito da 38,6 K nel mese di gennaio in cima declino di 35,8 K riveduta di dicembre. Gli analisti erano previsione solo una goccia di 25K. Crescita dei salari in anno totale accelerata in modo imprevisto al 2,1% nel mese di dicembre dall’1,8% il mese precedente, riflettendo principalmente rafforzamento crescita bonus pagare.

Il Presidente della Banca Nazionale Svizzera ha avvertito l’intervento verrà utilizzato di nuovo se il franco rimane sopravvalutato. Indice ZEW svizzero aspettative immerso ad una lettura nel mese di febbraio di meno 73 dopo indebolimento di gennaio di -10,8. Gli investitori sono stati scosso dalla brusca sospensione del tappo della BNS al tasso di franco/euro.

Uscita di costruzione nell’area dell’euro è sceso dello 0,8% nel mese di dicembre e si è conclusa 2014 3,5% sotto il livello della fine del 2013. Uscita in media è salito il 2,0% nel 2014 nel suo complesso.

Sono state segnalate alcune figure CPI e PPI. Prezzi alla produzione portoghese cadde 4,0% in 12 mesi a gennaio. L’inflazione CPI malese ha rallentato al 1,0% mese scorso dal 2,7% nel mese di dicembre. South African CPI l’inflazione è scesa al 4,4% dal 5,3% nel mese di dicembre nonostante un uptick di punto percentuale 0,1 in inflazione.

Le richieste di ipoteca US accasciato 13,2% la scorsa settimana, come il tasso di 30 anni è salito un altro 9 punti base al 3,93%. Ancora a venire: prezzi produttore degli Stati Uniti, produzione industriale, inizia abitazioni,permessi di costruzione e minuti FOMC.